NUOVO REGOLAMENTO TAXI: ABOLITO IL SUPPLEMENTO DI 2 EURO PER LA STAZIONE TERMINI

Pubblicato il 26 febbraio 2010 da redazione

‘La Commissione Consultiva Taxi ha approvato questa sera l’ipotesi di riforma del sistema tariffario del trasporto pubblico non di linea proposta dall’Amministrazione comunale, che va nella direzione di garantire i giusti diritti degli utenti e dei tassisti per un servizio trasparente e affidabile’. Lo annuncia l’assessore alle Politiche della Mobilita’, Sergio Marchi. Ora l’iter amministrativo – aggiunge – prevede il passaggio della proposta in
Giunta comunale e il successivo dibattito e votazione in Aula Giulio Cesare. Sara’ nostra cura convocare anche il tavolo dei consumatori, comprese le rappresentanze non presenti in seno alle Commissione Consultiva. Le nuove regole sono tese a garantire legalita’ e trasparenza, con l’obbligo di esporre le tariffe ben visibili sugli sportelli delle auto bianche e con l’abolizione della tariffa 2, ovvero di quel pulsante sul tassametro che fino ad oggi
consentiva una riscossione diversa e maggiore per le corse lunghe e periferiche e che potendo essere azionato manualmente dal tassista si prestava a facili abusi, come recentemente accaduto e riportato dalla cronaca in questi giorni’. Altra novita’ proposta, la possibilita’ per il Comune, nel caso dei reati piu’ gravi, di arrivare alla sospensione e anche alla revoca della licenza. E’ intenzione del Comune di Roma iniziare nei prossimi giorni l’allestimento di un box informativo taxi presso l’aeroporto di Fiumicino, per dare al turista in arrivo informazioni certe sulle tariffe vigenti e sulle regole che disciplinano il servizio taxi nella citta’ di Roma. L’intenzione dell’Amministrazione comunale e’ arrivare a gestire questo punto informativo d’intesa con il Comune di Fiumicino, giungendo all’unificazione delle tariffe tra i due comuni. Per quanto riguarda l’adeguamento tariffario, la proposta dell’Amministrazione prevede un ritocco della tariffa per le corse brevi, entro 5 chilometri dal Centro Storico; verra’ stabilita l’abolizione dei 2 euro di tariffa aggiuntiva per i taxi in partenza dalla stazione Termini. A fronte di questo si prevede una riduzione dei costi per le corse semiperiferiche, a chiaro vantaggio dell’utenza piu’ debole, insieme al ripristino dello sconto del 10% per le corse notturne usufruite dalle donne non accompagnate in orario serale. Infine l’adeguamento proposto per le tariffe fisse da e per gli aeroporti e’ di 45 euro per l’aeroporto di Fiumicino, 35 per quello di Ciampino, oltre all’introduzione di una nuova tariffa fissa per Civitavecchia, pari a 120 euro.

1 Commenti per questo articolo

  1. quaranta2 Says:

    Buono a sapersi! Proprio oggi, 29 dicembre 2010, il conducente della vettura 4894 mi ha comunicato, appena salito a bordo, dell’esistenza di questo supplemento che poi ho pagato a fine corsa….

Scrivi un commento

Devi effettuale log in per scrivere un commento.

Advertise Here

Le nostre immagini

Vedi tutte le immagini

Advertise Here

Sondaggio

TI PIACE LA STATUA DEDICATA A GIOVANNI PAOLO II IN PIAZZA DEI CINQUECENTO A ROMA?

View Results

Loading ... Loading ...

Previsioni Meteo

NEWSLETTER