Archivio | dicembre, 2010

Tags: , ,

REGIONE LAZIO; MATTEI: “ARSENICO, INSEDIATA UNITA’ DI CRISI IN AIUTO SINDACI E GESTORI”

Pubblicato il 31 dicembre 2010 da redazione

Marco Mattei

«Abbiamo insediato ieri l’Unità di Crisi per sistematizzare gli interventi delle istituzioni interessate sulla problematica relativa alla concentrazione di arsenico nell’acqua. L’Unità di crisi è la naturale prosecuzione del lavoro partito fin dai primi giorni di insediamento di questa giunta regionale. Abbiamo convocato le Province, le Asl, gli enti gestori, le Sto, la Protezione civile regionale, la Direzione regionale Ambiente e il commissario per l’emergenza idrica dell’acquedotto del Simbrivio».Lo ha dichiarato l’assessore regionale all’Ambiente e sviluppo sostenibile Marco Mattei sottolineando che ne è stata data comunicazione anche ai prefetti dei territori interessati. «L’Unità di Crisi, che si occuperà anche delle emergenze eventuali che si potranno presentare, sta lavorando alacremente soprattutto per dare un valido aiuto e sostegno ai tanti sindaci che non si devono sentire abbandonati nelle loro mansioni quotidiane. Al contempo si rimane in attesa dell’ormai imminente decisione del Ministero della Salute sul parere espresso dalla Commissione Europea. Peraltro, nella riunione odierna tra le scelte intraprese si è deciso di avviare uno studio epidemiologico coordinato dal Dipartimento regionale di Epidemiologia dell’Asl Roma E che vedrà impegnate tute le aziende sanitarie locali dei territori interessati. La Regione – ha precisato l’assessore Mattei – sta facendo e ha fatto come mai in passato tutto il proprio dovere. Attendiamo a breve il decreto sullo stato di emergenza già approvato dal Consiglio dei Ministri e attualmente al vaglio della Protezione civile nazionale che consentirà la realizzazione delle opere infrastrutturali per la risoluzione della complessa problematica». «La presidente Polverini ha chiesto espressamente di essere informata su ogni aspetto della vicenda ed è personalmente in contatto con il ministro della Sanità e la Direzione nazionale della Protezione civile.  Impegni che si concretizzano anche con la previsione di somme aggiuntive per il piano di protezione civile regionale di supporto ai comuni. Mi sento di rassicurare i cittadini che non c’è nulla di catastrofico alle porte. Ho invitato, però, gli enti locali, gli enti gestori e le Asl – conclude l’assessore Mattei – a dare alla cittadinanza la più ampia informazione sulla situazione in essere al fine di rendere possibile un uso consapevole della risorsa idrica. Un piano mirato è stato approntato  a tutela di bambini come previsto dalle direttive comunitarie e nazionali. Ora mi aspetto un impegno straordinario da parte dei comuni e dei gestori ai quali, come detto, daremo il massimo supporto.

Commenti (0)

Tags: ,

ROMA;EMERGENZA FREDDO, RETE SOLIDALE TRA CARITAS S.EGIDIO E MUNICIPIO XII

Pubblicato il 31 dicembre 2010 da redazione

Sono arrivati ieri sera, i primi ospiti dei container che, da quattro anni, rappresentano la risposta concreta all’emergenza freddo per le persone senza dimora nel Municipio Roma XII.Grazie alla collaborazione tra Municipio, Caritas e Comunità di Sant’Egidio, nei mesi invernali, a pochi passi dal magazzino Metro sulla Via Laurentina (P.za dei militari caduti nei lager) le persone senza dimora possono essere ospitate in tre container attrezzati: vere e proprie “casette” con camere a due letti.La struttura serve a far fronte all’emergenza freddo ma, soprattutto, a promuovere il reinserimento nella vita sociale e lavorativa di chi ha perso la casa e il lavoro.Ogni notte potranno essere ospitate undici persone che troveranno oltre a un riparo, una nuova dignità: vestiti, servizi igienici, la visita serale dei volontari della Caritas e della Comunità di Sant’Egidio, che a turno portano pasti caldi e soprattutto amicizia: un veicolo importante per iniziare una nuova vita.In effetti, nei quattro anni di questa esperienza, circa il 40% degli ospiti non torna per la strada.I container sono la spinta necessaria a molti per poter riprendere una vita “normale”: presentarsi ad incontri di lavoro, imparare l’italiano…“Non si tratta solo di offrire un riparo in quest’inverno rigido. Vogliamo dare una mano a chi ha perso tutto ma ha la voglia di ricominciare e di ritrovare il suo posto nella società. Trovare un tetto, un letto, una doccia, dei vestiti puliti e un pasto caldo è di fondamentale importanza per chi ha perso tutto ed è in cerca di lavoro – spiega il Presidente del Municipio Pasquale Calzetta – Questa rete di solidarietà significa per molti la possibilità di cambiare la propria vita. E quest’anno oltre al prezioso aiuto della Caritas e della Comunità di Sant’Egidio siamo riusciti a coinvolgere anche i privati”.A farsi carico del costi relativi al noleggio della struttura di accoglienza – spiegano l’assessore Gemma Gesualdi ed il consigliere Nicola Pezone, è infatti la società farmaceutica  multinazionale Takeda Italia, che ha la propria direzione italiana proprio nel territorio del Municipio XII.L’iniziativa, giunta al suo quarto anno di vita ha già permesso a circa la metà delle persone ospitate di ritrovare il loro posto nella società, un lavoro e una casa  Una piccola esperienza – sottolineano i volontari della Comunità di Sant’Egidio e delle Parrocchie – che per molti è significato un grande cambiamento di vita.

Commenti (0)

Tags:

INAUGURATA LA NUOVA ILLUMINAZIONE DEL FORO ROMANO

Pubblicato il 31 dicembre 2010 da redazione

Inaugurata la nuova illuminazione del Foro Romano, realizzata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e, su progetto dell’architetto Piero Castiglioni. Sono intervenuti al taglio di nastro, per il Campidoglio, il sindaco Gianni Alemanno e il sovrintendente ai Beni Culturali Umberto Broccoli.  Obiettivo del progetto, di cui è stata attuata la prima parte, dare evidenza plastica ai resti più significativi del Foro e alle pendici del Palatino. Ricevono così nuova luce, lungo la Via Sacra tra le pendici del Campidoglio e l’Arco di Tito, il Tempio di Vespasiano e quello di Saturno, il Portico degli Dei Consenti, l’Arco di Settimio Severo, la Colonna di Foca e altre colonne onorarie, il Tempio dei Castori, il Tempio di Antonino e Faustina.La nuova illuminazione del Foro Romano  è costata circa centomila euro, i lavori sono durati un mese.

Commenti (0)

Tags:

ROMA, SERVIZI PUBBLICI A CAPODANNO: BUS METRO E RACCOLTA RIFIUTI

Pubblicato il 31 dicembre 2010 da redazione

La notte di Capodanno la metropolitana resta aperta fino alle 2.30, mentre i bus interrompono il servizio alle 21 del 31. È quanto prevede il piano del trasporto pubblico per il 31 dicembre e il 1 gennaio reso noto dall’agenzia per la Mobilità di Roma Capitale. Di seguito tutti gli orari previsti.

31 dicembre

Bus, filobus e tram in servizio fino alle 21. Metropolitane A e B in servizio fino alle 2.30.
Ferrovia Roma-Lido: ultima corsa da Porta San Paolo h. 21.30, da Lido Centro h. 20.45.
Ferrovia Roma-Civitacastellana-Viterbo: servizio urbano ultime corse alle 20.54 (da Flaminio) e alle 21.31 (da Montebello); sulla tratta extraurbana Montebello – Sant’Oreste non saranno effettuate le corse dei bus sostitutivi delle 21.20 da Montebello e delle 22.05 da Sant’Oreste.
Ferrovia Termini-Giardinetti: il servizio si conclude alle 21 da via Giolitti e alle 20.57 da Giardinetti.

Nella notte tra il 31 dicembre e l’1 gennaio, il servizio dei bus notturni è sospeso, ad eccezione di nove collegamenti bus che dalla zona del concerto di via dei Fori Imperiali raggiungono le principali località della periferia. 

Primo gennaio

Bus, filobus e tram in servizio a partire dalle 8. Metropolitane in servizio dalle 8 alle 23.30.
Ferrovia Roma – Lido corse ogni 30 minuti, da Porta San Paolo dalle 8 alle 23.30 e da Lido Centro dalle 7.30 alle 23.30.
Ferrovia Roma – Civitacastellana – Viterbo, servizio ridotto. Servizio urbano attivo da piazzale Flaminio dalle 7.30 alle 21.40, da Montebello dalle 7.58 alle 22.08. Sulla tratta extraurbana Flaminio – Viterbo, da piazzale Flaminio si effettueranno le corse delle 7-9.30-14.55-17.20; da Viterbo a piazzale Flaminio le corse delle 6.25-9.50-14.20-17.42.
Ferrovia Termini – Giardinetti. Il servizio inizia alle 9 da via Giolitti e alle 9.05 da Giardinetti, per concludersi alle 22.23 da via Giolitti e alle 22.38 da Giardinetti.

Tutte le informazioni sul trasporto pubblico su www.agenziamobilita.roma.it.

Raccolta rifiuti e pulizia della città

Piano straordinario, da parte di Ama, per pulire Roma la notte di San Silvestro, con particolare attenzione alle aree interessate dagli eventi di Capodanno. Al lavoro oltre 300 operatori e 50 mezzi speciali: bilici, compattatori, autobotti, officine mobili, innaffiatrici, macchine per svuotare i cassonetti, spazzatrici, furgoncini per il trasporto rifiuti. Attiva la raccolta rifiuti durante la notte, in particolare presso ristoranti, pub e locali d’intrattenimento.

Commenti (0)

Tags:

RIFIUTI LAZIO, IPOTESI COMMISSARIAMENTO MALAGROTTA

Pubblicato il 30 dicembre 2010 da redazione

Dopo mesi di braccio di ferro con il Comune di Roma, ‘la palla’ della discarica di Malagrotta, destinata a chiudere, è ora ufficialmente nelle mani della Regione Lazio, e si prospetta l’ipotesi di un commissariamento in attesa che la giunta di Renata Polverini trovi un sito alternativo. A mettere la parola fine al rimpallo di competenze tra Campidoglio e via Cristoforo Colombo ci ha pensato l’amministrazione di Gianni Alemanno: Roma Capitale ha trasmesso alla Regione uno studio su otto possibili siti alternativi, e nessuno di essi risulterebbe idoneo a ospitare una discarica. La parola, passa alla Regione. E Polverini è corsa ai ripari:  ha incontrato a Palazzo Chigi il sottosegretario Gianni Letta, lo ha informato dei fatti, ha chiesto rassicurazioni: ”In caso di necessità – ha spiegato - chiederò il commissariamento urgente della discarica.

Commenti (0)

Tags:

SOLDI E DONI PER APPALTI,IN CELLA FUNZIONARIO MUNICIPIO VIII ROMA

Pubblicato il 30 dicembre 2010 da redazione

Riceveva somme di denaro fino a 18 mila euro e diversi regali, tra i quali orologi griffati e telefoni cellulari, in cambio di appalti di manutenzione. Per questo un funzionario del Servizio Tecnico del VIII Municipio di Roma è stato arrestato. Il provvedimento di misura cautelare nei confronti del funzionario, richiesto dal Pm Pietro Giordano per i gravi indizi di colpevolezza e per il pericolo dell’inquinamento delle prove, e’ stato emesso dal Gip Giovanni Arioli ed è stato eseguito dagli agenti dell’ufficio di Polizia Giudiziaria dell’VIII Gruppo. Per altri due funzionari proseguono le indagini e gli accertamenti. La vicenda trae origine da un esposto presentato all’inizio del 2009 nel quale si narrava la storia di un imprenditore che per ottenere appalti si trovava costretto a versare denaro e altri regali a funzionari pubblici. A seguito dell’esposto la Polizia Municipale ha dato il via a una lunga e complessa indagine di intercettazioni ambientali e di pedinamenti degli indagati, coordinata dal comandante dell’VIII Gruppo Antonio di Maggio.

Commenti (0)

Tags:

SANITA’LAZIO, SIGLATO PROTOCOLLO D’INTESA REGIONE-SINDACATI SUI PRECARI

Pubblicato il 29 dicembre 2010 da redazione

Prorogati fino al 31 maggio 2011 i contratti a tempo determinato dei dipendenti del servizio sanitario pubblico: è quanto prevede l’accordo siglato oggi tra la presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, e i delegati delle24 sigle rappresentative dei comparti della sanità. ”Si tratta – ha affermato Polverini  – di circa 2.300 lavoratori precari con contratti in scadenza, la maggior parte dei quali aveva già ottenuto un rinnovo del rapporto di lavoro superando il limite dei 36 mesi previsto dalla legge”. In particolare, l’accordo riguarda i precari in organico presso le aziende Usl, le aziende ospedaliere, le aziende ospedaliere universitarie, Irccs e Ares 118. L’intesa, ha spiegato la Presidente “rappresenta un altro tassello fondamentale per la riqualificazione e ristrutturazione della sanità regionale, evitando una potenziale interruzione del servizio pubblico sanitario”. Grazie a questo accordo raggiunto oggi si aprirà inoltre un percorso che, nel rispetto dei vincoli imposti dalla legge di stabilità, e dal piano di rientro, porterà a dare maggiori certezze occupazionali ai lavoratori interessati: “un provvedimento importante – ha aggiunto Polverini -in giorni in cui la parola stabilizzazione è quasi un tabù, anche nella pubblica amministrazione”.

Commenti (0)

Tags:

ROMA, INCIDENTI STRADALI IN CALO RISPETTO AL 2009

Pubblicato il 29 dicembre 2010 da redazione

Il confronto dei dati sugli incidenti stradali a Roma avvenuti fra il 1 gennaio – 31 dicembre 2009 e il 1 gennaio – 30 novembre 2010 evidenzia nei periodi di riferimento un calo del numero totale degli incidenti oltre a una diminuzione significativa del numero di scontri mortali. I dati, elaborati dalla Polizia Municipale, sono stati presentati in Campidoglio dall’ assessore alla Mobilità e ai Trasporti Sergio Marchi, dai delegati alla Sicurezza e alla Sicurezza stradale, Giorgio Ciardi e Roberto Cantiani, e dal comandante del Corpo della Polizia Municipale Angelo Questo il quadro generale emerso: nel 2010, rispetto all’anno scorso, il numero totale di incidenti avvenuti sul territorio capitolino, all’interno del Grande Raccordo Anulare, è stato pari a 14.352, con una riduzione del 15,82% rispetto al 2009, quando il numero di incidenti era stato pari a Diminuiscono anche il numero di incidenti mortali, che passano da 180 del 2009 a 142 del 2010 (-21,11%) e il numero di incidenti con feriti che passano da 16.511 a 13.942 (-15,56%).

Commenti (0)

TURISMO ROMA, DAL 1 GENNAIO IL CONTRIBUTO DI SOGGIORNO

Pubblicato il 29 dicembre 2010 da redazione

“Dopo mesi di concertazione si è approvato definitivamente il regolamento e dal primo gennaio partirà il contributo di soggiorno”. Del via libera da parte dell’Assemblea Capitolina dà notizia il vicesindaco Mauro Cutrufo. “Un fatto epocale”, sottolinea Cutrufo: “per la prima volta gli ospiti della Capitale, che sono più di dodici milioni, lasceranno un contributo per aiutare a sostenere i servizi della città, anche a loro dedicati”. Un sistema diffuso ovunque nel mondo, ricorda Cutrufo, che serve a migliorare i servizi e lo stesso turismo, a fronte di un’incidenza modesta sul singolo visitatore: da 4 a 6 euro per tre notti passate nella Capitale. In questo modo, prosegue il Vicesindaco, il turismo, che a Roma è “una ricchezza per oltre 250 mila addetti tra imprese e lavoratori, oggi lo diventa anche per tutti i cittadini romani”. Si calcola infatti che il contributo porterà nelle casse capitoline tra i 70 e gli 80 milioni, di cui il grosso andrà per sostenere la spesa corrente e il 5% sarà reinvestito in promozione turistica.

Commenti (0)

Tags: , , ,

CAPODANNO A ROMA, CONCERTO DI BAGLIONI AI FORI IMPERIALI

Pubblicato il 29 dicembre 2010 da redazione

Sarà Claudio Baglioni il protagonista del concerto di Capodanno in via dei Fori Imperiali. L’evento straordinario e gratuito della notte del 31 dicembre è stato presentato in Campidoglio dal Sindaco Gianni Alemanno, insieme allo stesso artista. Baglioni festeggerà l’arrivo del nuovo anno con uno show dal vivo di oltre tre ore nella sua città, che si chiamerà “Per Roma, per il mondo”, nel quale presenterà il meglio del suo repertorio. Lo spettacolo inizierà alle ore 22. Rai Uno effettuerà vari collegamenti in diretta nel corso della serata, consentendo a tutta Italia di partecipare alle celebrazioni del Capodanno romano. A guidare la serata la cantante, attrice, e showgirl argentina Lola Ponce. Pochi minuti prima della mezzanotte il concerto sarà momentaneamente interrotto per consentire il countdown e per brindare insieme al nuovo anno. Riprenderà poi per proseguire fino a notte inoltrata. Allo scoccare della mezzanotte, sarà possibile assistere da via dei Fori Imperiali ad uno spettacolare evento pirotecnico con fuochi d’artificio.Il palco sarà su via dei Fori Imperiali con le spalle a Piazza Venezia. Per assistere all’evento il pubblico potrà accedere da Via Cavour oppure da via dei Fori Imperiali. Quest’anno il concerto non sarà quindi proprio sotto al Colosseo, ma dall’altra parte dei via dei Fori Imperiali.

Commenti (0)

Advertise Here

Le nostre immagini

Vedi tutte le immagini

Advertise Here

Sondaggio

TI PIACE LA STATUA DEDICATA A GIOVANNI PAOLO II IN PIAZZA DEI CINQUECENTO A ROMA?

View Results

Loading ... Loading ...

Previsioni Meteo

NEWSLETTER

CALENDARIO

dicembre: 2010
L M M G V S D
« nov   gen »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031