Archivio | marzo, 2012

Tags:

BORDONI: VIA I CENTURIONI DAL COLOSSEO, AMBULANTI RESTINO, HANNO AUTORIZZAZIONI

Pubblicato il 29 marzo 2012 da redazione

Via i centurioni dal Colosseo. L’ assessore al commercio di Roma Davide Bordoni promette guerra ai figuranti travestiti da centurioni e gladiatori “perchè sono abusivi” e da domani promette una task force di vigili urbani per arginare il fenomeno. Ok invece a camion bar e urtisti, ovvero i venditori ambulanti di souvenir con la cassettina legata al collo, perchè hanno regolare licenza. Parte da domani dunque, parola dell’assessore al Commercio Bordoni, la task force che vedrà la Polizia di Roma Capitale impegnata in una vasta operazione di decoro intorno al monumento più celebre di Roma. L’operazione segue la nota della Sovrintendente per i beni archeologici di Roma, Maria Rosa Barbera, che dispone l’allontanamento di figuranti, camion bar e punti vendita mobili in prossimità dell’Anfiteatro Flavio. Ma su camionbar e urtisti la posizione dell’assessore èdivergente. «Hanno autorizzazioni anche da trent’anni rilasciate dal Comune di Roma col nullaosta delle Sovrintendenze. – spiega l’assessore – Anni fa operavano addirittura all’interno del Colosseo. Da parte nostra, posso dire che questa amministrazione non ne ha aumentato il numero e che solo e limitatamente per il periodo pasquale, come di prassi, verranno allontanati». “Concordiamo pienamente però sulla necessità di decoro e di maggiore controllo del territorio, anche se non è semplice da gestire – continua Bordoni- Stamani ho chiamato il comandante della Polizia municipale Angelo Giuliani e ho chiesto di intensificare i controlli di contrasto all’abusivismo presenti al Colosseo a partire da domani”.

Commenti (0)

Tags:

MUNICIPIO II, VICE SINCACO: DE ANGELIS RITIRI DIMISSIONI

Pubblicato il 29 marzo 2012 da redazione

“Mi auguro che la situazione che si è venuta a creare all’interno del II Municipio possa risolversi al più presto e che, quanto prima, il presidente De Angelis ritiri le sue dimissioni. Sarebbe un danno per il territorio essere privato di una risorsa importante come il presidente De Angelis che in questi anni si è sempre prodigata in favore dei suoi cittadini cercando di risolvere i loro problemi con determinazione ed efficacia. Spero che la maggioranza del Municipio capitolino possa ricompattarsi ritrovando quella coesione necessaria ed indispensabile per il bene dei romani e della Capitale”. È quanto dichiara in una nota il vice sindaco di Roma Capitale, Sveva Belviso.

Commenti (0)

Tags:

TURISMO LAZIO,VERSO STABILIMENTI BALNEARI APERTI TUTTO ANNO

Pubblicato il 29 marzo 2012 da redazione

Stabilimenti balneari aperti tutto l’anno. Prevede questo la proposta di legge approvata a maggioranza dalla commissione Turismo del Consiglio regionale del Lazio, primo firmatario il presidente Giancarlo Miele, che attende ora il voto in Aula. La proposta di legge 298 per la destagionalizzazione dell’offerta turistica sulle aree del demanio marittimo prevede infatti la possibilità per gli stabilimenti balneari di restare aperti tutto l’anno e per le le strutture rimovibili di rimanere allocate sull’area demaniale durante tutto il periodo autorizzato. “Dal testo presentato abbiamo tolto alcune parole che potevano dare adito a dubbi interpretativi”, ha detto Miele spiegando che “la proposta contribuisce a dare concreta attuazione alle disposizioni contenute all’interno del Piano Turistico Triennale che fa della destagionalizzazione uno dei punti di forza su cui la nostra industria turistica può puntare per un vero e concreto rilancio”.

Commenti (0)

Tags:

ROMA QUARTIERE TRIESTE, TENTA RAPINA GIOIELLERIA: ARRESTATO

Pubblicato il 29 marzo 2012 da redazione

Ha pensato di approfittare dei lavori di ristrutturazione per cercare di rapinare un negozio di gioielleria nel quartiere Trieste. R.A., 22enne romano, è stato però inseguito e arrestato dagli agenti della Polizia per il reato di rapina aggravata. Erano circa le ore 11 del mattino quando il gestore di una gioielleria di via Alessandria, dove erano in corso alcuni lavori di manutenzione, aveva lasciato aperta la porta di ingresso per assicurare una buona ventilazione. Un giovane di circa 20anni, che si era già presentato con la stessa scusa qualche giorno prima, è entrato nel negozio, chiedendo un preventivo per l’acquisto di un ciondolo. Alto con i capelli molti corti, il ragazzo è stato dopo qualche istante raggiunto da un altro giovane. Il gioielliere aggredito è riuscito però a difendersi, facendo desistere i due malviventi. Dopo aver infranto una delle vetrate i due sono fuggiti, uno a bordo di uno scooter e l’altro a piedi. La fuga di quest’ultimo però ha avuto breve durata. Nella fuga, infatti, ha imboccato viale Regina Margherita, finendo letteralmente nelle braccia di altri agenti. Due pattuglie del Commissariato Vescovio e Esquilino infatti, allertati dalla Sala Operativa della Questura che aveva diramato via radio la ricerca del malvivente, alla vista dell’uomo, hanno capito che si trattava del rapinatore bloccandolo e facendo scattare le manette. Accompagnato presso gli Uffici del Commissariato Salario Parioli, dagli accertamenti effettuati, sono risultati a carico del 22enne romano diversi precedenti penali per i reati di rapina ed associazione a delinquere.Il giovane è stato arrestato per il reato di rapina aggravata ed accompagnato al Carcere di Regina Coeli.

Commenti (0)

Tags: ,

ROMA MUNICIPIO II; BILANCIO BOCCIATO, SI DIMETTE PRESIDENTE

Pubblicato il 29 marzo 2012 da redazione

“In tutti questi anni, da quando è iniziato il mio impegno politico prima come semplice militante poi come amministratore di questo territorio, ho sempre cercato di fare il meglio per i cittadini e per i nostri quartieri, ho dovuto però costatare che sempre più spesso prevalgono più le aspettative dei singoli consiglieri che non gli interessi dei cittadini – ha dichiarato Sara De Angelis presidente del II Municipio- In questi anni ho tentato, insieme alle forze di maggioranza di costruire un’azione amministrativa incisiva per permettere al nostro territorio di sviluppare al meglio le sue potenzialità. Questa ambizione, pur raggiungendo diversi obiettivi significativi, si è infine arenata di fronte al quadro politico della maggioranza rissoso, frammentato e ripiegato su se stesso, fino ad arrivare al paradosso del voto di questa mattina che ha visto venir meno la maggioranza su un tema importante come il parere di bilancio. Era doveroso da parte mia rassegnare le dimissioni, prendendo atto della situazione che non ha alcuna giustificazione razionale e politica e dalla quale sarà impossibile uscire senza un profondo ripensamento dello stile politico su cui solo si può tenere in vita una maggioranza e mettendo un limite ad una dialettica interna che è legittima se non diventa autodistruttiva”.

Commenti (0)

Tags: , , ,

CASO BIRINDELLI, CONSIGLIERI PD: LOTTE FRATRICIDE PDL

Pubblicato il 28 marzo 2012 da redazione

“L’estenuante guerra in corso da oltre un anno tra l’assessore Pdl all’agricoltura Angela Birindelli e colui che l’ha scelta per l’incarico, cioè il presidente Pdl della commissione Agricoltura Francesco Battistoni, oltre a interessare la magistratura sta massacrando l’agricoltura del Lazio”. Ad affermarlo i consiglieri Pd del Lazio Giuseppe Parroncini e Mario Perilli. “Sarebbe utile che entrambi lasciassero libero il campo – aggiungono – E sarebbe anche il caso che il Pdl si assumesse le proprie responsabilità. La faida in corso infatti è solo una brutta pagina delle lotte intestine e all’ultimo sangue tra le anime del Pdl viterbese. Non vogliamo intervenire in merito all’inchiesta giudiziaria in corso. Nel frattempo però – proseguono – è un dato di fatto che l’agricoltura di questa regione è ostaggio da due anni di questa Giunta e di questi personaggi. Per mesi la legge sulla tracciabilità, votata all’unanimità in commissione, è rimasta al palo solo per le incomprensioni e i dissapori tra i due esponenti del Pdl viterbese. Le mancanze di comunicazione tra assessorato e commissione hanno creato sconquassi nel centrodestra e fatto mancare in Aula il numero legale per tante, troppe sedute. Specchio fedele delle guerre intestine e fratricide tra componenti locali del centrodestra. Peggio è successo per i fondi destinati alle fitopatie, alla lotta al cinipide del castagno e alla batteriosi del kiwi. Stanziamenti praticamente spariti per il 2012. Questa vicenda alla ‘Capuleti e Montecchì, francamente, ci ha davvero stancato”.  Concludono Parroncini e Perilli .

Commenti (0)

Tags:

INCHIESTA PUNTI VERDE ROMA: QUATTRO ARRESTATI

Pubblicato il 28 marzo 2012 da redazione

Nell’ambito dell’inchiesta sui punti verde qualità del Comune di Roma sono stati arrestati quattro dipendenti comunali. Le perquisizioni effettuate dalla Guardia di Finanza sono state circa trenta e sono state eseguite non solo presso il Dipartimento ambiente ma anche in altri uffici capitolini.

Commenti (0)

Tags:

INAUGURATA LA NUOVA SALA OPERATIVA DELL QUESTURA DI ROMA

Pubblicato il 27 marzo 2012 da redazione

Realizzata con il contributo della Regione Lazio nell’ambito degli interventi del Patto per Roma Sicura. Il progetto di riqualificazione e informatizzazione prevede due ambienti separati e autonomamente funzionali.A distanza di circa 20 anni dalla prima tappa, la Questura di Roma realizza il secondo progetto di riqualificazione e informatizzazione della sua Centrale Operativa.Due ambienti separati e autonomamente funzionali, con la Sala Operativa destinata al controllo del territorio e il Centro per la Gestione della Sicurezza dei Grandi Eventi dedicato alle esigenze di ordine pubblico, che arricchiti dalle tecnologie di ultima generazione, potenziano le dotazioni per la sicurezza dei cittadini della Capitale.Il raddoppio delle postazione del 113 da 6 a 12, lo snellimento delle comunicazioni con l’operatore radio e la maggiore tempestività di intervento su strada, anche grazie al nuovo sistema di localizzazione delle pattuglie sul territorio, vanno a rinnovare, rafforzandoli, gli anelli della catena della sicurezza che unisce il cittadino con gli operatori di Polizia, ancorata alla necessità di assicurare risposte ancora più vicine alle esigenze di chi si trova in difficoltà.24ore al giorno per 365 giorni all’anno, le nuove postazioni consentiranno di gestire senza sovraccarichi anche situazioni emergenziali come quella verificatasi nel febbraio 2012 in concomitanza con l’emergenza neve, che ha fatto segnare in 48 ore ben 25.000 richieste di aiuto al numero di pronto intervento 113.E ancora, la nuova Centrale Operativa con il Centro per la gestione della sicurezza dei Grandi Eventi e la Sala Operativa capace di lavorare in parallelo tra loro, è stata pensata per assicurare la piena funzionalità anche in caso di sopravvenuta inagibilità o anomalie funzionali di una delle due strutture.Con il Centro per la Gestione della Sicurezza dei Grandi Eventi, la Questura di Roma perfeziona il dispositivo per il governo di manifestazioni culturali, politiche, religiose e sportive, che richiamano nella Capitale milioni di persone, anche provenienti dalle altre realtà estere.Grazie alle postazioni dedicate alle altre Forze di Polizia, alle Amministrazioni, agli Enti e alle Aziende chiamate a concorrere nella gestione di eventi come la Beatificazione di Giovanni Paolo II, la Festa della Repubblica Italiana e ancora, andando indietro nel tempo, la Giornata Mondiale della Gioventù e i Funerali del Santo Padre, viene ottimizzato il sistema di coordinamento operativo tra soggetti tra loro eterogenei.

Commenti (0)

Tags:

LE INIZIATIVE ROMANE PER LA GIORNATA MONDIALE DEL TEATRO

Pubblicato il 27 marzo 2012 da redazione

Roma Capitale partecipa a questa ricorrenza e festeggia questa edizione con varie iniziative. Il teatro Quirinetta, dalle 21 e ad ingresso gratuito, ospita una serata dal titolo “Teatro per il Teatro”. Anna Proclemer legge, in contemporanea con molti teatri nel mondo, il messaggio celebrativo della Giornata, scritto quest’anno dall’attore statunitense John Malkovich e tradotto in 20 lingue.Anche il Teatro Argentina celebra la Giornata offrendo i biglietti per lo spettacolo serale con il 50% di sconto e aprendo le porte a visite guidate.Poste Italiane partecipa attivamente: nei foyers dell’Argentina, del Quirino Vittorio Gassman e del Quirinetta sarà a disposizione un servizio volante di annullo filatelico speciale dedicato alla serata, sul francobollo commemorativo emesso in occasione della Giornata del 2011.Hanno aderito alle celebrazioni anche alcune scuole romane con eventi a tema pensati per la ricorrenza.Infine, nel pomeriggio del 27 marzo, alle 18, presso il nuovo spazio culturale di MassenzioArte, in via Palermo 28, si può assistere a “Smile portaci un sorriso!”, un’ esibizione di artisti a sorpresa, organizzato da Music Theatre International, socio fondatore dell’ITI Italia

Commenti (0)

Tags:

CITTADINANZA ONORARIA DI ROMA PER IL REGGIMENTO DEI CORAZZIERI

Pubblicato il 27 marzo 2012 da redazione

I Corazzieri sono ora cittadini onorari di Roma Capitale. Nella seduta di ieri, lunedì 26 marzo, l’Assemblea Capitolina ha infatti votato all’unanimità, 40 voti su 40 consiglieri presenti, una Delibera che prevede il conferimento della cittadinanza onoraria al reggimento Corazzieri.La proposta è stata presentata dal Consigliere, generale Antonino Torre, che sottolinea il valore del reggimento per la Capitale e per l’intero Paese: “Essi sono il simbolo dell’Unità nazionale e la sintesi storica dei valori che il popolo italiano custodisce nella Costituzione”.Come recita la delibera, l’alto riconoscimento è stato conferito “quale testimonianza di apprezzamento ed affetto per la costante opera svolta nella Capitale, a presidio dell’Istituzione posta al vertice della nostra Repubblica, e a riconoscenza del profondo legame stabilito dal Reggimento col popolo romano”.

Commenti (0)

Advertise Here

Le nostre immagini

Vedi tutte le immagini

Advertise Here

Sondaggio

TI PIACE LA STATUA DEDICATA A GIOVANNI PAOLO II IN PIAZZA DEI CINQUECENTO A ROMA?

View Results

Loading ... Loading ...

Previsioni Meteo

NEWSLETTER

CALENDARIO

marzo: 2012
L M M G V S D
« feb   apr »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031