Archivio | maggio 15th, 2012

Tags:

CASO ORLANDI: IN TOMBA CORPO UOMO CORRISPONDENTE A DE PEDIS;FRATELLO:ERO CERTO CHE IN BARA NON CI FOSSE EMANUELA

Pubblicato il 15 maggio 2012 da redazione

Nella bara tumulata nella basilica di Sant’Apollinare “c’è il corpo di un uomo corrispondente a quello di Enrico De Pedis”. È quanto si è appreso da fonti qualificate dopo i primi accertamenti seguiti all’apertura della bara dell’ex boss della Banda della Magliana.”Che Emanuela non ci fosse in quella bara non ne avevo dubbi”. Questo il primo commento di Pietro Orlandi, subito dopo essere uscito dalla basilica di Santa Apollinare a Roma, dove è stata riaperto il sepolcro di Enrico De Pedis, l’ex boss della banda della Magliana, il cui nome è collegato alla scomparsa di Emanuela Orlandi, il 22 giugno del 1983. “Finalmente – ha aggiunto – si può mettere un punto su questa pista, una delle tante che si sono susseguite negli anni”.

Commenti (0)

Tags:

CASO ORLANDI, AVVOCATI DE PEDIS A SANT’APOLLINARE PER VERIFICHE TOMBA

Pubblicato il 15 maggio 2012 da redazione

Sono arrivati poco prima delle nove alla Basilica di Sant’Apollinare gli avvocati Lorenzo Radogna e Maurilio Prioreschi, legali di Carla di Giovanni, vedova del boss della banda della Magliana Enrico De Pedis sepolto nella basilica. Nella giornata odierna è prevista un’ispezione della cripta dove si trova la tomba e probabilmente anche la traslazione per svolgere esami medico legali. L’atto istruttorio si svolge in accordo tra Vaticano e Procura nell’ambito dell’inchiesta del procuratore aggiunto Giancarlo Capaldo e del sostituto Simona Maisto sulla scomparsa della cittadina vaticana Emanuela Orlandi, avvenuta in circostanze ancora misteriose il 22 giugno del 1983 all’età di quindici anni. A collegare la scomparsa della ragazza con De Pedis fu una telefonata giunta nel settembre 2005 alla redazione della trasmissione televisiva “Chi l’ha visto?” “Riguardo al fatto di Emanuela Orlandi – disse – per trovare la soluzione del caso, andate a vedere chi è sepolto nella cripta della Basilica di Sant’Apollinare e del favore che Renatino fece al cardinal Poletti, all’epoca”. Capaldo già circa due anni fa fece un sopralluogo nella cripta. Una visita che fu organizzata informalmente dopo l’audizione, quale persona informata sui fatti, di Pedro Huidobro attuale rettore della basilica che collaborò all’iniziativa.

Commenti (0)

Tags:

RIFIUTI, ALEMANNO: CONTRARI A CORCOLLE, ATTENDIAMO SCELTA

Pubblicato il 15 maggio 2012 da redazione

“Siamo contrari alla scelta di Corcolle” per la realizzazione di una discarica temporanea del Lazio. “Ora il Prefetto deve prendere una decisione e noi attendiamo questa scelta”. Lo ha detto il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, a margine del D-Day organizzato dall’Associazione nazionale costruttori edili (Ance). Dopo le polemiche dei giorni scorsi Alemanno ha sottolineato che “non è corretto dire che il Comune non ha scelto: il Comune ha detto che nel proprio ambito non ha trovato siti idonei. Il territorio del comune vale come quello degli altri comuni all’interno del territorio provinciale e quindi è la Regione che deve scegliere tra i diversi ambiti”.

Commenti (0)

Advertise Here

Le nostre immagini

Vedi tutte le immagini

Advertise Here

Sondaggio

TI PIACE LA STATUA DEDICATA A GIOVANNI PAOLO II IN PIAZZA DEI CINQUECENTO A ROMA?

View Results

Loading ... Loading ...

Previsioni Meteo

NEWSLETTER

CALENDARIO

maggio: 2012
L M M G V S D
« apr   mar »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031