Tag Archive | "porta s.marco"

Tags: , , , , , , , , , , ,

VITERBO, RIAPERTA PORTA SAN MARCO

Pubblicato il 15 marzo 2010 by redazione

La riapertura di Porta San Marco era un’esigenza. Ora un importante angolo di Viterbo avrà maggiore attenzione sia da parte dei cittadini, sia da parte dei turisti che giungono in città. Questa opera si inserisce nel progetto di recupero della nostra Viterbo che l’amministrazione comunale sta portando avanti con impegno. Oggi un altro importante risultato è stato raggiunto in questa direzione. Pian piano e in maniera graduale procederemo con altri interventi, anche in angoli molto più nascosti della città. La prossima settimana andranno nuovamente in appalto i lavori di ristrutturazione del Teatro dell’Unione. Un altro passaggio fondamentale per la valorizzazione di un’importante zona come questa. Attraverso l’apertura di Porta San Marco vogliamo trasmettere ai cittadini viterbesi anche l’apertura di questa amministrazione nei loro confronti, ben disposta a valutare i loro suggerimenti e le loro proposte per migliorare la nostra città”. Queste le parole del sindaco Giulio Marini in occasione della cerimonia di inaugurazione di questa mattina, alle quali si affiancano quelle dell’assessore ai Lavori Pubblici Giovanni Arena, che ha aggiunto: “Qualche anno fa avevamo riaperto anche l’antica Porta Fiorita, un’altra porta minore di Viterbo. Oggi, con la riapertura dell’antico varco dopo oltre cinque secoli, i viterbesi, con pochi passi potranno raggiungere il centro storico e la vicina basilica di Santa Rosa. Da viale Raniero Capocci si potrà scorgere una parte del cuore della nostra città. Per i cittadini un volto nuovo di una Viterbo che vuole recuperare la sua storia e valorizzare il suo prezioso patrimonio. In questo contesto – conclude Arena – si inseriscono anche i numerosi interventi che hanno interessato in questi ultimi mesi il Corso, via Matteotti, via della Sapienza e via Cardinal La Fontaine, i cui lavori, in quest’ultima via, termineranno nei prossimi giorni”. L’antica porta, che serviva ai viterbesi per raggiungere l’Arcionello, è stata realizzata nel 1213. La sua chiusura, dovuta a motivi di sicurezza, risale ai primi anni del ’500. Alla inaugurazione di questa mattina, all’ingresso di Porta San Marco, erano presenti oltre al primo cittadino Giulio Marini, all’assessore Giovanni Arena e al consigliere Claudio Ubertini, l’architetto Aurelio Meloni, direttore dei lavori, la ditta che ha eseguito l’intervento di recupero, la Blerana Edile, e Marco Pecorare, autore del dipinto “trompe l’oeil”, realizzato a pochi passi da Porta San Marco. La Madonnina da sempre venerata da molti viterbesi e collocata sul piccolo altare allestito davanti al muro che fino a qualche mese fa divideva viale Raniero Capocci da via del Teatro Nuovo, è stata affidata alle Suore clarisse del vicino Monastero di Santa Rosa.

Comments (0)

Advertise Here

Le nostre immagini

Vedi tutte le immagini

Advertise Here

Sondaggio

TI PIACE LA STATUA DEDICATA A GIOVANNI PAOLO II IN PIAZZA DEI CINQUECENTO A ROMA?

View Results

Loading ... Loading ...

Previsioni Meteo

NEWSLETTER

CALENDARIO

giugno: 2018
L M M G V S D
« giu    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930