Tag Archive | "Rocco Berardo"

Tags: , ,

I RADICALI SCRIVONO ALLA POLVERINI: IGNORA LE NOSTRE INTERROGAZIONI

Pubblicato il 21 settembre 2010 by redazione

Con una lettera aperta al presidente del Consiglio regionale del Lazio Mario Abbruzzese i consiglieri Giuseppe Rossodivita e Rocco Berardo della Lista Bonino-Pannella ‘denunciano il vulnus istituzionale e di democrazia che si manifesta nel mancato rispetto del ruolo, della funzione e delle prerogative dei consiglieri costretti nell’impraticabilita’ del controllo e del sindacato ispettivo. Dal 12 maggio, infatti, a 125 giorni dall’insediamento del nuovo Consiglio e dalla prima interrogazione depositata a firma dei consiglieri radicali – spiegano – ancora si attende una risposta. Da allora centinaia sono le interrogazioni depositate, ma alcuna risposta e’ stata mai fornita dalla Giunta e dalla presidente Polverini, una vicenda democraticamente gravissima’. I due radicali chiedono dunque al presidente della Pisana ‘di assumere ogni utile e necessaria iniziativa volta a ristabilire la legalita’ statutaria e il rispetto da parte della Giunta e della presidente del ruolo, delle funzioni e dei diritti dei consiglieri e quindi dei cittadini’. Nella lettera si da’ anche atto ad Abbruzzese di aver ‘gia’ avuto, lui stesso, tale riflessione quando lo scorso 6 giugno, riconoscendo la rilevanza della questione, aveva sollecitato la presidente Polverini che, invece ha lasciato cadere nel vuoto tale sollecitazione’

Comments (0)

Tags: , , ,

I CONSIGLIERI DELL’OPPOSIZIONE DENUNCIANO LO STALLO DELLA PISANA

Pubblicato il 24 giugno 2010 by redazione

Si e’ svolta questa mattina nella sede del consiglio regionale del Lazio un’iniziativa promossa dai consiglieri della lista Bonino-Pannella Giuseppe Rossodivita e Rocco Berardo per denunciare lo ‘stallo partitocratico’ che ‘da oramai oltre 80 giorni dall’insediamento, con la mancata istituzione delle commissioni, blocca di fatto – spiegano, in una nota, i consiglieri d’opposizione – ogni attivita’ istituzionale del consiglio regionale’. All’iniziativa hanno aderito tutti i consiglieri dei gruppi dei Verdi, di Sinistra e Liberta’, del Partito Socialista, della Federazione della Sinistra e della Lista Civica. ‘Dopo 80 giorni in cui si sono tenute solamente due sedute del consiglio regionale, senza che si siano insediate neppure le commissioni – spiega Rossodivita – abbiamo voluto autoconvocarci per restituire dignita’ all’istituzione, sopraffatta dalla spartitocrazia delle poltrone che in gran segreto si consuma nelle segreterie dei partiti. C’e’ una situazione di democrazia interrotta – aggiunge – e per questo, in assenza di una ripresa dei lavori, ci siamo sin da ora autoconvocati anche per mercoledi’ prossimo sotto il Palazzo della Giunta della Polverini con le forze politiche presenti oggi. Ovviamente l’invito e’ ancora una volta esteso a tutti i consiglieri regionali, di qualunque gruppo, anche di quelli oggi assenti, della opposizione e della maggioranza’. ‘Il blocco nei fatti dell’attivita’ legislativa – sottolinea Bonelli – voluto dal centrodestra che non convoca il Consiglio Regionale e non procede con la nomina delle commissioni e’ un attentato diretto alle condizioni di vita dei cittadini’. Per Nieri e Zaratti ‘oramai e’ chiaro che la maggioranza di centrodestra di Renata Polverini e’ vittima delle scelte economiche del governo Berlusconi-Tremonti’

Comments (0)

Tags: , , ,

REGIONE LAZIO: RADICALI,DA MONTINO ULTIME NOMINE PARTITOCRATICHE

Pubblicato il 10 aprile 2010 by redazione

”Le nomine e gli incarichi assegnati in questi ultimi giorni dal Presidente reggente della Regione Lazio Esterino Montino e che si leggono sulle cronache di molti giornali rappresentano, per come descritti, modalita’ di conduzione amministrativa opposte a quelle che, come radicali della Lista Bonino Pannella, avremmo voluto applicare al governo della Regione Lazio”. Lo hanno affermato Rocco Berardo e Giuseppe Rossodivita, eletti della Lista Bonino Pannella al consiglio regionale del Lazio. ”Non vengano associati dunque, dagli esponenti del centrodestra, il nome di Emma Bonino e quello dei radicali a queste pratiche effettuate – concludono – in zona “Cesarini”, che sono costume tipico della partitocrazia italiana, di destra e di sinistra, indistintamente

Comments (0)

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

I CONSIGLIERI ELETTI NEL LAZIO

Pubblicato il 30 marzo 2010 by redazione

PARTITO DEMOCRATICO

Lucherini Carlo,

Dalia Francesco ,

Perrilli Mario,

Moscardelli Claudio,

Parroncini Giuseppe,

Scalia Francesco,

Esterino Montino,

Enzo Foschi,

Mario Mei,

Claudio Mancini,

D’annibale Tonino,

Marco Di Stefano,

Mario Di Carlo,

Augusto Battaglia,

Bruno Astorre,

IDV

Colagrossi Giovanni

Tedeschi Anna Maria,

Maruccio Vincenzo,

Giulia Rodano,

Claudio Bucci,

LISTA BONINO PANNELLA

Emma Bonino,

Rossodivita Giuseppe

SINISTRA ECOLOGIA E LIBERTA’

Luigi Nieri,

Zaratti Filiberto,

FEDERAZIONE DELLA SINISTRA
Margherita Hack,

LISTA CIVICA CITTADINI/E PER BONINO
Giuseppe Celli,

FEDERAZIONE DEI VERDI
Angelo Bonelli

PARTITO SOCIALISTA
Romanzi Luciano

IL POPOLO DELLE LIBERTA’

Di Giorgi Giovanni,

Gabbianelli Giancarlo,

Fazzone Claudio,

Galetto Stefano,

Fiorito Franco,

Abbruzzese Mario,

Cicchetti Antonio

Battistoni Francesco,

LISTA RENATA POLVERINI PRESIDENTE

Perazzolo Maurizio,

Sciscione Gianfranco,

Di stefano Enzo,

Olimpia Tarzia,

Luigi Abate,

Andrea Bernaudo,

Mario Brozzi,

Gilberto Casciani,

Nicola Illuzzi,

Pino Palmieri,

Francesco Saponaro,

Alessandro Vicari,

Rocco Pascucci,

Gianfranco Gatti,

Antonio Paris,

Giuseppe Melpignano,

Miele Angelo,

UDC
Pietro Sbardella,

Raffaele D’Ambrosio,

Forte Aldo,

LA DESTRA
Francesco Storace,
Buonasorte Roberto

LISTA COLLEGATA AL PRESIDENTE POLVERINI(listino)

POLVERINI RENATA,
MANDARELLI ALESSANDRA,
CETRONE GINA,
RAUTI ISABELLA,
CARLINO ROBERTO,
DE ROMANIS CARLO,
MIELE GIANCARLO,
PASQUALI FRANCESCO,
D’AGUANNO ANNALISA,
IRMICI PIER ERNESTO,
CARDUCCI ARTENISIO FRANCESCO,
NOBILI LIDIA,
CAPPELLARO VERONICA,
GIGLI RODOLFO,
COLOSIMO CHIARA,

*dati non ufficiali, fonte min.interno

Comments (0)

Tags: , , , , , , , , , , , , ,

LA BONINO PRESENTA I CANDIDATI DELLA SUA LISTA

Pubblicato il 15 marzo 2010 by redazione

‘Nel Lazio mi si potra’ votare due volte’. La candidata del centrosinistra al governo del Lazio, Emma Bonino, presenta al quartier generale di Largo di Torre Argentina la ‘sua’ lista per la Regione insieme al segretario di Radicali Italiani Mario Staderini e a un buon numero di candidati tutti con le sciarpe gialle, colore scelto per la campagna elettorale. E spiega che gli elettori laziali potranno votarla sia come governatrice che come capolista della lista ’Bonino-Pannella’ nelle province di Roma, Frosinone e Latina. ’Sono grata a tutte le liste che mi sostengono – mette subito in chiaro la radicale – ma e’ indubbio che la mia lista di riferimento e’ quella Bonino- Pannella. Sono grata a quella civica ma quella di riferimento delle mie battaglie e’ questa. Mi sentirei rassicurata se avessi a fianco a me un gruppo di radicali cocciuti, preparati. Dietro a ogni nome c’e’ un patrimonio di resistenza e di idee che hanno fortemente connotato il nostro Paese. Credo sia una lista bellissima’. La lista vede in campo una serie di esponenti delle varie associazioni della galassia radicale: dal tesoriere di Radicali italiani, Michele De Lucia a quello dell’associazione Luca Coscioni Rocco Berardo, da Sergio Rovasio di ’Certo Diritti’ al legale storico dei radicali Giuseppe Rossodivita. Ci sono Mirella Parachini, compagna di una vita di Marco Pannella, Mina Welby e Diego Sabatinelli (il radicale accusato dal centrodestra di aver bloccato i dirigenti del Pdl mentre cercavano di consegnare le liste), Mario Patrono ed Edda Billi. Tra i ‘candidati d’onore’, oltre al regista Marco Bellocchio, diversi segretari storici del partito radicale: da Angelo Bandinelli a Roberto Cicciomessere a Gianfranco Spadaccia. Durante la conferenza stampa Staderini ha illustrato anche alcuni dei punti chiave del programma della lista per le regionali. Tra gli altri una riforma del sistema elettorale sul modello americano con collegi uninominali per ’restituire ai cittadini la pienezza della scelta dei candidati’. E ancora una unica Authority sul trasporto pubblico e maggiore trasparenza sulla gestione dell’amministrazione con ‘la misurazione dei servizi legata a meccanismi premiali e all’inclusione dei cittadini nella valutazione, producendo cosi’ piu’ efficienza e un contenimento della spesa pubblica’.

Comments (0)

Advertise Here

Le nostre immagini

Vedi tutte le immagini

Advertise Here

Sondaggio

TI PIACE LA STATUA DEDICATA A GIOVANNI PAOLO II IN PIAZZA DEI CINQUECENTO A ROMA?

View Results

Loading ... Loading ...

Previsioni Meteo

NEWSLETTER

CALENDARIO

ottobre: 2018
L M M G V S D
« giu    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031